Tutto nella donna è un enigma, e tutto nella donna ha una soluzione: questa si chiama gravidanza.

Friedrich Nietzsche, Così parlò Zarathustra, 1883/85

consigli in gravidanza

Le proprie abitudini vanno modificate in gravidanza ?
Si possono seguire le stesse abitudini igieniche che avevi prima della gestazione ?
lo sport, i viaggi, le vacanze, il sesso, l’ attività fisica, le faccende domestiche, l’ abbigliamento …….. cosa cambia ?

una cera attività fisica è consigliabile nella gravida sana ( in assenza di minaccia abortiva o parto prematuro ) la quale può continuare a svolgere la sue normali faccende domestiche e abituale attività lavorativa , ricordando che la gravidanza non è una malattia, ma sempre che ciò non comporti sforzi eccessivi, e compatibilmente con lo stato di benessere soggettivo.
Per l ‘ igiene del proprio corpo si possono seguire le stesse abitudini igieniche che precedevano la gravidanza, è permessa la doccia o il bagno giornaliero purchè la temperatura non sia troppo calda o troppo fredda ( tra i due consigliamo la prima ) e non duri troppo.
vi può essere un aumento fisiologico della sudorazione per cui si consiglia l ‘ uso di un detergente neutro , valido anche per i genitali esterni, mentre non consigliamo le lavande interne capaci di indurre contrazioni uterine.
particolare cura dovrà essere dedicata all ‘ igiene del cavo orale, in quanto la gravidanza predispone allo sviluppo della carie dentale : denti e gengive devono essere accuratamente spazzolati dopo ogni pasto con spazzolino non troppo morbido e dentrificio fluorato. il filo interdentario deve essere utilizzato ogni giorno.
la cosmesi può essere eseguita come di norma preferendo un maquillage leggero e prodotti naturali.
i capelli che la gravidanza rende fragili, possono essre lavati come di consueto evitando però decolorazioni, tinture, e cachet che possono essere assorbiti attraverso il cuoio capelluto e provocare in casi estremi danno fetale.
Per la depilazione sono da escludere creme depilatorie e la ceretta a caldo sopratutto se si vi sono varici mentre non vi sono controindicazioni all’uso del rasoio o di cerette a freddo.
L’ abbigliamento deve essere comodo e non costringere la vita o la radice degli arti, la biancheria deve essere di cotone ed il reggiseno deve sostenere e non costringere le mammelle per evitare la compressione dei capezzoli. A tal proposito gli stessi vanno delicatamente frizionati e applicate creme emollienti fin dai primi mesi di gravidanza mentre per evitare l’ insorgenza di ragadi si possono applicare impacchi di alcool e glicerina o impacchi di calendula.
negli ultimi mesi si può adottare una guaina elastica che sorregge e non comprima l ‘ addome, che risulta particolarmente utile in caso di lombalgia
consigliate le calze elastiche e l ‘uso di scarpe a pianta larga che risultino sopratutto comode, mentre I tacchi alti sono controindicati
sconsigliati gli sport che possono esporre a traumi ( sci, judo,equitazione, bicicletta etc. )mentre risultano indicate le passeggiate e sopratutto il nuoto ( sport consigliato )
tra i mezzi di trasporto ricordiamo che sia l ‘ aereo che la nave costituiscono sicuramente il miglior mezzo per una gravida che debba affrontare un lungo viaggio .
fino alla 28 – 32 settimana di gravidanza non esistono controindicazioni alla guida dell ‘ auto, oltre questo termine , il volume dell ‘addome rende i movimenti più impacciati, aumentando il pericolo di incidenti. inoltre, lo stato gravidico riduce il potere dell ‘ attenzione e la prontezza dei riflessi. Sono adatte le cinture di sicurezza a bandoliera, mentre sono sconsigliate quelle addominali. Qualora si debba necessariamente affrontare un lungo viaggio in auto è bene preferire strade non accidentate e compiere una fermata ogni 2 ore.
il treno non presenta controindicazioni ma se il viaggio è molto lungo consiglio il vagone letto o il frazionamento in più tappe.
motociclette e ciclomotori sono controindicati !!!!
le vacanze al mare non sono controindicate ma l ‘ esposizione al sole deve essere regolata
le vacanze montane non sono controindicate ma non è consigliabili soggiornare ad altitudini > ai 1500 m perchè potrebbero sorgere problemi di scarsa ossigeneazione
i rapporti sessuali non sono controindicati se la gravidanza è in regolare evoluzione, ma sono assolutamente da evitare in caso di minaccia abortiva o di parto pretermine.
il fumo di sigaretta è sicuramente nocivo ed è pertanto sconsigliato
il consumo di un singolo bicchiere di vino o birra ai pasti può essere consentito, mentre è assolutamente da evitare l ‘ abuso di alcoolici e di superalcolici.
Per evitare o meglio limitare la comparsa di smagliature a livello dell ‘ addome , della radice delle coscie , del seno , o dei fianchi può essere utile l ‘ uso costante di creme elasticizzanti o in alternativa di olii vegetali ( mandorle,germe di grano, oliva, ) anche se l ‘ unico vero provvedimento utile è quello di non aumentare di peso attenendosi ad un regime alimentare sano ed equilibrato.

Inserisci un tuo commento