RISERVA OVARICA

La riserva ovarica rappresenta il patrimonio follicolare residuo che l ovaio ha nel momento in cui lo stiamo valutando.Una scarsa riserva ovarica pone due problemi particolarmente importanti nel caso si voglia procedere a dei cicli di fecondazione assistita:il primo di ordine quantitativo  in quanto la diminuizione della riserva ovarica si accompagna sempre ad una bassa risposta alla stimolazione dell’ ovaio, ad un numero aumentato di cicli sospesi e ad una ridotta  percentuale di ottenere una  gravidanza.                   Il secondo è di ordine qualitativo in quanto gli ovociti provenienti da questi cicli di induzione multipla dell ‘ ovulazione, anche se giudicati maturi,inseminati,microiniettati hanno un indice di fertilizzazione inferiore rispetto ai cicli in cui si è avuto una buona risposta ovarica oltre ad avere una più alta percentuale di aborto in caso di gravidanza.                                                                                                                                          Per studiare tale riserva è utile dosare al 3° giorno del ciclo FSH -, 17 B ESTRADIOLO, – INIBINA B  – ORMONE ANTI-MULLERIANO associato ad ecografia pelvica trans-vaginale per la valutazione morfo volumetrica delle ovaie

1 comment

  1. Posted by Maria Rosaria Priore, at Rispondi

    interessante.

Inserisci un tuo commento