PZD

La sezione parziale della zona pellucida ( PZD ) è una metodica in cui si pratica sulla superficie esterna (zona pellucida)di un singolo ovocita umano un foro che faciliterà la penetrazione dello spermatozoo e la successiva fecondazione. Una volta completata la PZD avrà luogo la fecondazione e si potrà trasferire l’ embrione come di routine si pratica nella fecondazione in vitro.                                                                                                          La PZD è una tecnica di micromanipolazione che permette di risolvere casi di sterilità maschile infatti tramite essa è possibile ottenere fecondazioni con pochi (o addirittura uno solo ) spermatozoi messi a contatto con l’ ovocita

Inserisci un tuo commento